Sms per verificare l'avvenuto accredito dei rimborsi spettanti

Con Comunicato stampa 9 dicembre 2016 l'Agenzia delle Entrate ha reso noto che sono già stati inviati più di 2.400 sms ai contribuenti per verificare l'avvenuto accredito di un eventuale rimborso spettante. Il nuovo servizio, attivo dalla fine di ottobre riguarda anche scadenze e pagamenti.In particolare, per ricevere i messaggi:gli utenti di Fisconline devono accedere all'area riservata, leggere l'informativa e fornire il proprio recapito di cellulare;i soggetti non iscritti a Fisconline devono prima ottenere pin e password e poi fare la richiesta sul sito dell'Agenzia.

Condividi questa news