Saggio di interesse in caso di ritardo nei pagamenti di transazioni commerciali: Comunicato in G.U.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 16 gennaio 2015, n. 12 il Comunicato del MEF relativo al saggio degli interessi da applicare a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti nelle transazioni commerciali.In particolare, si segnala che, per il periodo 1° gennaio – 30 giugno 2015, ai sensi dell'art. 5, D.Lgs. n. 231/2002, il tasso di riferimento è pari allo 0,05%.

Condividi questa news