Rinnovato il CCNL Terziario

In data 30 marzo 2015, tra CONFCOMMERCIO, FILCAMS – CGIL, FISASCAT – CISL, UILTUCS – UIL, è stata stipulata l'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL 26 febbraio 2011 (ratificato con modifiche il 6 aprile 2011) per i dipendenti da aziende del terziario, distribuzione e servizi, che decorre dal 1° aprile 2015 ed ha validità fino al 31 dicembre 2017.L'intesa ha stabilito un aumento retributivo lordo a regime pari ad euro 85,00 per il IV livello, con relativa riparametrazione sugli altri livelli contrattuali, da corrispondersi in 5 tranches ed ha introdotto, tra l'altro, novità in tema di flessibilità dell'orario di lavoro e di disciplina del contratto a tempo determinato.

Condividi questa news