Licenziamento legittimo se l'audizione di difesa del lavoratore e del sindacalista avvengono in momenti diversi

Con la Sentenza n. 855 pubblicata il 16 gennaio 2017 la Corte di Cassazione entra nel merito dalla legittimità del licenziamento per giusta causa, nel caso in cui l'audizione difensiva del lavoratore avvenga in un momento diverso rispetto a quella del sindacalista che lo assiste.La Suprema Corte ha stabilito che il licenziamento è legittimo, in quanto la norma non prevede un'audizione congiunta del lavoratore e del sindacalista se non su loro espressa richiesta, diritto nel caso specifico che non era stato rivendicato.

Condividi questa news