Dimissioni e risoluzione consensuale: domani entra in vigore la nuova procedura

A partire da domani, 12 marzo 2016, le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro dovranno essere comunicate (o revocate) esclusivamente con modalità telematiche, pena l'inefficacia dell'atto.Al fine di agevolare l'invio della comunicazione telematica da parte dei lavoratori interessati e dei soggetti abilitati il Ministero del Lavoro ha reso disponibili, sul proprio sito istituzionale:due video tutorial (uno per i cittadini e l'altro per i soggetti abilitati);le FAQ sulla nuova procedura telematica delle dimissioni volontarie.

Condividi questa news