Aggiornati i coefficienti catastali per i fabbricati industriali di categoria D: Decreto in G.U.

Con Decreto 25 marzo 2015, pubblicato in G.U. 30 marzo 2015, n. 74, il Dipartimento finanze del MEF ha approvato i coefficienti necessari per la determinazione dell'IMU e della TASI 2015 per i fabbricati classificabili nel gruppo catastale D, non iscritti in catasto, interamente posseduti da imprese e distintamente contabilizzati.La modalità di determinazione del valore dei fabbricati in esame è stabilita dall'art. 5, comma 3, D.Lgs. n. 504/1992, il quale dispone che al valore dell'immobile, costituito dall'ammontare che risulta dalle scritture contabili, al lordo delle quote di ammortamento, devono essere applicati i coefficienti aggiornati annualmente con Decreto MEF.

Condividi questa news